Il Territorio Sandamianese

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

  • 1t.jpg
  • 2t.jpg
  • 3t.jpg
  • 4t.jpg
  • 5t.jpg
  • 6t.jpg
  • 7t.jpg

San Damiano d’Asti si trova nell’alto Monferrato, nel cuore delle Colline Alfieri, un territorio costituito dai lembi estremi delle Langhe, del Monferrato  e del Roero. Circondato da un vasto anfiteatro di vigneti, prati e frutteti, l’abitato presenta ancora i caratteri originali di un impianto medioevale preordinato, tipico delle villae novae. Nel centro storico meritano una visita la Casa Castelli, ristrutturata nel Settecento su probabili preesistenze medioevali, e l’antico Palazzo Comunale, eretto su un porticato con pilastri binati e archi a tutto sesto.  San Damiano è ricordato in Provincia di Asti per aver dato i natali a molti prelati religiosi.

A pochi chilometri meritano una visita il Castello di Govone, residenza sabauda dal 1792 al 1870, e il Castello di Cisterna d’Asti, che ospita oggi il Museo di Arti e Mestieri di un Tempo.

IL MIO CARRELLO

Carrello vuoto