DI FREISA IN FREISA 2018

I cookie ci aiutano ad erogare servizi di qualità.
Utilizzando i nostri servizi, l'utente accetta le nostre modalità d'uso dei cookie.

DI FREISA IN FREISA - CHIERI - 1-2-3 GIUGNO 2018


Conto alla rovescia ormai iniziato per il weekend Di Freisa in Freisa: l'1,2 e 3 giugno nel centro storico di Chieri, fra le colline di Torino, prenderà il via la 9^ edizione di un evento che ormai ha raggiunto la sua consacrazione come appuntamento principe tra le manifestazioni enogastronomiche piemontesi.

 Un vitigno versatile e con geni decisamente nobili, che recenti studi del CNR indicano come diretto discendente del celebre Nebbiolo. Insomma: un vitigno, mille volti. E saranno proprio le innumerevoli sfumature del Freisa ad andare in scena, con un intenso weekend di laboratori, degustazioni e contaminazioni che vedranno il vino duettare con la musica, la letteratura e, naturalmente, con i prodotti d’eccellenza dell’enogastronomia locale. 

Gustibus Freisa sarà la grande novità di quest'anno! Un inedito mini tour su quattro ruote alla scoperta del Freisa di Chieri in tutta comodità, per apprezzare il territorio e degustare gli abbinamenti culinari ideati in esclusiva, con menù sempre diversi, dallo chef Luca Zara. Per la prima volta in assoluto sarà possibile viaggiare e assaporare piatti straordinari su Gustibus Freisa, un autobus unico a due piani con cucina professionale e sala ristorante, grazie all’iniziativa del Consorzio di Tutela e Valorizzazione delle DOC Freisa di Chieri e Collina Torinese. Partendo dal centro di Chieri ci si addentrerà nel territorio del chierese durante tutto l’arco della giornata. Partenza in via Palazzo di Città. (info e prenotazioni https://www.eventbrite.it/e/biglietti-gustibus-freisa-in-collina-46397681715)

Protagoniste assolute le cinque Doc del Piemonte: Freisa di Chieri, Freisa d’Asti, Monferrato Freisa, Langhe Freisa e Colli Tortonesi Freisa. Sarà possibile degustarle presso il Chiostro di Sant'Antonio di Chieri, passeggiando lungo l’Enoteca itinerante che proporrà una selezione delle migliori etichette (il costo del coupon che dà diritto a 4 assaggi è di euro 8 euro, più 2 euro di cauzione per il calice).  

L’inaugurazione ufficiale è in programma sabato 2 giugno alle ore 16,00, con un’anteprima già venerdì pomeriggio, quando alle 18,00 Piazza Cavour si trasformerà nella Piazza del Gusto che, per l’intero weekend, ospiterà i prodotti d’eccellenza dei Maestri del Gusto di Torino e piatti tipici regionali da tutta Italia, oltre a laboratori di panificazione sui tradizionali grissini Rubatà e sulla Focaccia dolce di Chieri, aperti sia ai bambini che agli adulti.

Sempre all'interno del Chiostro verrà allestita la “Freisa Lounge", che accoglierà i numerosi workshop aperti al pubblico. A partire dalle 17,00 di sabato si parlerà di vino e social network, si terranno confronti alla cieca tra Freisa e declinazioni territoriali del Nebbiolo, abbinamenti e suggestioni gastronomiche, degustazioni emozionali (che coinvolgeranno i cinque sensi) e molto altro ancora.

Domenica si prosegue con un aperitivo "a suon di Freisa", l'incontro con le Freisa Girls e le loro esperienze, come le intolleranze alimentari nel mondo del vino. Per partecipare ai workshop è consigliata la prenotazione (online attraverso il link https://freisalounge.eventbrite.com, oppure sul posto presso le casse di vendita dei carnet degustazione). 

Contaminazioni artistiche e musicali, come quelle che durante le giornate della manifestazione porteranno la “Musica on the wine’s road” del centro storico di Chieri, grazie allo Spettacolo Musicale Itinerante di Freisa in Musica. Sabato sera, alle ore 21, in scena il “Freisa sound” con il concerto, in Piazza Mazzini, della Banda Bondioli "Solo Canzoni fatte a mano" e lo spettacolo teatrale "Terre e Lune" realizzato dalla Compagnia Faber Theater presso i giardini di Piazza Cavour.

Di Freisa in Freisa è organizzato dal Comune di Chieri (To) in collaborazione con il Consorzio del Freisa di Chieri e il Consorzio Barbera d’Asti e Vini del Monferrato, con il supporto di Totem per la parte tecnico-logistica e la segreteria organizzativa. L’evento ha ricevuto il patrocinio del Ministero delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali, Regione Piemonte, Città metropolitana di Torino e MAB – Riserva Collina Po, oltre al supporto del Fondo Europeo Agricolo per lo sviluppo rurale, di Camera di commercio di Torino, Piemonte Land of Perfection, Cna e Traces Global R&D. Tra i partner istituzionali anche l’Enoteca Regionale dei Vini della Provincia di Torino, Turismo Torino e Provincia, l’Ente Fiera Internazionale del Tartufo Bianco d’Alba, Strada Reale dei Vini Torinesi, Strade di Colori e Sapori e Slow Wine. 

 

 

IL MIO CARRELLO

Carrello vuoto